Provare l’esperienza diretta di essere cieco, anche se assistito, cambia la tua percezione del mondo. Teoria e pratica sono due cose diverse, che devono coesistere il più possibile. Per natura cerco l’approccio scientifico, sul campo, convinto come sono che si possono capire le cose se te le spiegano e staicontinua a leggere

Che in tema di edilizia residenziale pubblica si stia facendo una lotta ai furbetti senza quartiere e precedenti credo sia ormai evidente. Le case popolari devono essere nella disponibilità temporanea di chi ha più bisogno. Non sono un bene ereditario: è dura da far capire ma è un messaggio giustocontinua a leggere

Tra brutte figure sulle TV nazionali e diffide legali patetiche, spunta dal Consolato d’Albania qualche atto concreto. E che atto! Ho letto tutto d’un fiato: abbiamo davvero segnato il primo punto. Davide ha tirato uno sganascione a Golia e stavolta pare non avergli fatto solo solletico. Dopo la nota degli avvocati checontinua a leggere

Non approvare il bilancio preventivo dell’Ausl non si può giustificare come “un modo per farsi sentire“. Siamo all‘irresponsabilità istituzionale, al voler giocare una partita politica sulla pelle dei cittadini, decidendo di mischiarla con pratiche amministrative importantissime. Questi signori della destra, in trance da campagna elettorale, mentre provano a farsi passarecontinua a leggere

Emergenza abitativa. Non dobbiamo lasciare niente al caso, anche i piccoli passi sono importanti. Ecco che per il 2017 abbiamo integrato la dotazione di alloggi destinati all’emergenza abitativa con ulteriori 3 locali, di cui due grandi (circa 80 mq), attrezzati e destinati a nuclei con persone disabili. Si tratta dicontinua a leggere

Si, é lotta quotidiana, incessante ricerca di giustizia ed equità sociale in un mondo refrattario ai cambiamenti e a mettersi in discussione, più incline a guardare la pagliuzza negli occhi degli altri che la trave nei propri. Perché se con l’ISEE presentato nel 2014, prima del nuovo calcolo, avevi uncontinua a leggere

Consiglio comunale dedicato al sociale. Finalmente il resoconto della comissione Welfare, nata per spiegare ai servizi sociali come e dove tagliare gli sprechi e terminata con il copia-incolla della documentazione che gli uffici hanno distribuito nei vari incontri. C’è chi si chiede cosa ne faremo del documento prodotto dalla commissione.continua a leggere

Giornata di interrogazioni. Due, entrambe del centro-destra, tutte sull’accoglienza profughi gestite dalla nostra ASP: una della Lega, presentata col solito piglio da Massimo Polledri, l’altra di Forza Italia, affidata a un’imbarazzata Maria Lucia Girometta. Ma andiamo con ordine: Massimo Polledri, riferendosi al protocollo firmato tra ASP, Comune, Questura e Prefettura percontinua a leggere

Mi piace questa intervista alla testata online Odysseo di Andria. Mi ci ritrovo in pieno. Ho potuto dire tutto senza limiti di tempo e spazio. Non ci sono cose nuove, anzi rileggendo vedo tante ripetizioni (vorrà dire che sono coerente). Ma c’è il mio modo di pensare la politica, ilcontinua a leggere

Tra le 150 proposte dei cittadini, quelle su cui stiamo costruendo tutto il percorso di Porta Galera, ne abbiamo messe insieme alcune molto precise relative alla viabilità del quartiere. In aprile ci eravamo stupiti della grande partecipazione alla serata dedicata alla rielaborazione dei queste proposte, oltre che del generale assensocontinua a leggere