partecipazionerisultati

FATTO! BookBox, stupendo progetto dedicato all’autismo

Pubblicato il
Noi dobbiamo essere quelli che girano tra la gente, tendono le mani, lanciano messaggi, mostrano volti, propongono esempi. Partigiani dell’azione civile in un mondo con poca memoria, che prova ostinato a ripetere errori passati. ‪”Mai piú‬” o si costruisce giorno per giorno, o resta uno slogan che sa di muffa e ipocrisia.- Stefano Cugini

bookbox8BookBox , ovvero la voglia di costruire un’opportunità concreta di lavoro, e quindi di futuro, per i ragazzi autistici.

Se ne parla già a livello nazionale (Vita.it e Avvenire.it) e questo è motivo di grande soddisfazione e speranza di diffusione di una buona prassi, che potrà così essere adottata anche in altre città.

Il progetto BookBox prevede l’allestimento di piccole librerie nelle sale d’attesa frequentate da famiglie e bambini (studi medici, farmacie, parrucchieri, estetisti …).

L’idea è semplice quanto perfetta per coniugare le attitudini dei ragazzi autistici (ripetere una serie di azioni, poter maneggiare i loro tanto amati libri e anche spostarsi in auto) con un altro obiettivo: migliorare i luoghi della città, regalare storie, rasserenare adulti e piccoli e promuovere la lettura nelle sale d’attesa come momento di evasione.

Per chi vorrà aderire al progetto all’interno della propria attività o studio, verrà creato uno speciale angolo BookBox con una libreria. La cura e l’aggiornamento periodico di volumi e riviste sono affidati ai ragazzi autistici.

Accompagnati da educatori esperti, una volta al mese, i protagonisti di questo progetto consegnano i volumi, garantendo un ricambio continuo dei titoli, al fine di assicurare una buona scelta a chi ritorna più volte nello stesso luogo.

bookbox presentazione bookbox presentazione2

BookBox è un esempio di welfare di comunità, capace di coinvolgere istituzioni, associazioni e cittadini e di riconnettere le risorse e le forze del territorio per rispondere meglio ai bisogni delle persone e delle famiglie.
Il progetto BookBox a Piacenza è realizzato grazie alla sinergia tra l’associazione Oltre l’Autismo, l’Azienda Usl e il Comune di Piacenza.

fonte: Ufficio Stampa AUSL Piacenza

bookbox bookbox8bookbox7bookbox1bookbox3bookbox4bookbox5bookbox6

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *