società

CARCERE: scuola, lavoro e umanizzazione della pena

Pubblicato il
Se un risultato arriva senza fatica, é più frutto di fortuna che merito. La fortuna va bene ma non educa. Il merito richiede sforzi ma ricambia in consapevolezza e soddisfazione.- Stefano Cugini

jailIl Comune intende esercitare un rinnovato protagonismo in sede di Comitato locale, stimolando la Direzione Carceraria e dando indirizzi tangibili su partecipazione e attivismo.

Scuola e lavoro sono temi importantissimi.

Il volontariato in carcere è chiamato alla rete, a fare passi avanti in materia di collaborazione, altrimenti le singole associazioni e i progetti perdono enormemente di significato.

Il sostegno dell’Amministrazione dipenderà da questa voglia di crescere insieme e su questo è bene riflettere senza vincoli: ogni azione può essere confermata, ma anche rivista; ogni attore può essere ripensato.

carcere nuovi progetti

Servono motivazioni vere e gratuità. Una cosa è certa: abbiamo preparato il terreno, creato le condizioni.

Ora, little less conversation and little more action!

infografiche full_Pagina_08infografiche full_Pagina_26

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *