curiosità

CASE POPOLARI. Lo sai che con il nuovo regolamento chi non si presenta all’assegnazione o non accetta l’alloggio decade?

Pubblicato il
È inutile stabilire se Zenobia sia da classificare tra le città felici o tra quelle infelici. Non è in queste due specie che ha senso dividere le città, ma in altre due: quelle che continuano attraverso gli anni e le mutazioni a dare la loro forma ai desideri e quelle in cui i desideri o riescono a cancellare la città o ne sono cancellati.- Italo Calvino

2015_09c_settembre_regolamento-erp-commissione_20150922085701_1442912221555_block_8Chi non si presenta, senza giustificato motivo, alla convocazione dell’Ufficio per l’assegnazione dell’alloggio decade dalla graduatoria.

Chi non accetta l’alloggio perde il diritto all’assegnazione e viene automaticamente inserito nella graduatoria successiva.

Al secondo rifiuto senza giustificato motivo il nucleo decade dalla graduatoria e per due anni non potrà più presentare domanda.

 

 

 

 

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *