CASE POPOLARI. Lo sai che con il nuovo regolamento chi occupa abusivamente sta fuori 10 anni?
Per fare buona politica non c’è bisogno di grandi uomini, ma basta che ci siano persone oneste, che sappiano fare modestamente il loro mestiere. Sono necessarie, la buona fede, la serietà e l’impegno morale. In politica, la sincerità e la coerenza, che a prima vista possono sembrare ingenuità, finiscono alla lunga con l’essere un buon affare.- Piero Calamandrei

2015_09c_settembre_regolamento-erp-commissione_20150922085701_1442912221555_block_9Chi occupa abusivamente o senza titolo un alloggio ERP è escluso dal procedimento per l’assegnazione per un periodo di dieci anni dalla data del rilascio.

Non rilasciare quelle occupate senza titolo o prendere di mira quelle vuote nelle more dell’assegnazione vuol dire impedire a chi è in lista di attesa di avere finalmente una casa. Poi che si fa? Troviamo altri locali vuoti e trasformiamo in abusivi anche queste persone? E quando sono finiti i locali vuoti? Facciamo gli espropri proletari di appartamenti privati? E i privati espropriati proletariamente cosa andranno a occupare a loro volta?

Siccome a noi non piacciono queste finte soluzioni, abbiamo previsto una sanzione severa per scoraggiare atteggiamenti dannosi per tutti.

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]