Il centrosinistra non ha aumentato le tasse e questo crea serie difficoltà alla destra di governo, che, non sapendo come metterci la faccia, al solito, rimanda. continua a leggere

Il Comune rinuncia a riscattare un immobile confiscato alla Mafia. Poi si accorge della stupidaggine, tenta di recuperare ma sbaglia i tempi e arriva lungo. Alla fine, prova a smentire per evitare la figuraccia. Poveri noi!continua a leggere

Prima è l’amministrazione delle piccole cose concrete, poi spara la suggestione della (inutile) metropolitana leggera. Intanto che Sindaco e giunta si crogiolano nella confusione, noi proponiamo una commissione speciale gratuita per ztl larga, centro pedonalizzato, trasporto gratuito.continua a leggere

#primalasalute è lo slogan che dovrebbe mettere tutti d’accordo. Piacenza in termini di logistica ha già dato. Basta cementificazioni, basta infierire su territori già martoriati. Si porti in Consiglio il dibattito, anche se in questo caso è competenza della sola Giunta. Gli interessi particolari è ora che cedano il passo alla qualità della vita dei residenti!continua a leggere

Sporca faccenda, quella di Borgo Faxhall. Emblema di una politica che, incapace di affrontare i problemi, demanda alle aule di tribunale i suoi doveri, presentando all’opinione pubblica l’avversario come nemico.continua a leggere

Rimpasto di giunta. Di assessori a tempo pieno nemmeno l’ombra. In compenso, invece di rasserenare gli animi, la temperatura nella maggioranza resta altissima. Questi si son preparati le sabbie mobili e poi ci sono saltati dentro a piè pari.continua a leggere

Se non sono in grado di governare, vadano a casa, almeno per dignità politica. Quella che stiamo vivendo è una delle pagine più buie della storia politica recente. Così tuonava nel 2014 l’allora minoranza, oggi alla guida di Piacenza, non immaginando che sarebbe riuscita a far peggio.continua a leggere

Che la facoltà di farmacia sia tra le più complesse è risaputo, eppure il nuovo ad di Farmacie Comunali Piacenza ha definito il suo personale alla stregua di “commessi che devono dare vie delle scatolette”. Quando la politica non rispetta il prossimo, quando la spocchia del sentirsi superiori ha il sopravvento, poi arrivano i problemi per i cittadini.continua a leggere

Prorogata la sperimentazione della ZTL ristretta, polemiche sull’entrata in vigore del divieto per gli Euro 4.
L’amministrazione Barbieri in contromano sulle politiche ambientali. Io ripropongo, con urgenza, la necessità di una svolta radicale. Urge un cambio di rotta netto e discontinuo, che rimedi a tutti gli anni persi finora.continua a leggere

Doveva essere un concorso, sarà ricorso a graduatorie di altri comuni. Tagliati fuori i piacentini, che convinti da uno slogan, ora assisteranno a gente di altre province che arriva a Piacenza a firmare un’assunzione che avrebbe potuto essere loro.continua a leggere