Rimpasto di giunta. Di assessori a tempo pieno nemmeno l’ombra. In compenso, invece di rasserenare gli animi, la temperatura nella maggioranza resta altissima. Questi si son preparati le sabbie mobili e poi ci sono saltati dentro a piè pari.continua a leggere

Se non sono in grado di governare, vadano a casa, almeno per dignità politica. Quella che stiamo vivendo è una delle pagine più buie della storia politica recente. Così tuonava nel 2014 l’allora minoranza, oggi alla guida di Piacenza, non immaginando che sarebbe riuscita a far peggio.continua a leggere

Con la classe che lo contraddistingue il parlamentare leghista Pietro Pisani dà dei “soloni” a noi consiglieri PD dimostrando ancora una volta che farsi la spia da solo è un’arte che lui padroneggia con una perseveranza quasi comica.continua a leggere

Assordante silenzio del Comune di Piacenza sul rischio concreto di perdere 10 milioni di euro del bando periferie. Tutta Italia, attraverso sindaci di ogni schieramento protesta e noi zitti, caso mai qualcuno si offendesse. Per questo, per non tacere, abbiamo presentato una mozione che impegna Sindaco e giunta a smetterla con la scena delle 3 scimmiette.continua a leggere

Seconda interrogazione sull’alloggio in deroga assegnato da Acer contro ogni norma. Carte alla mano dimostro che l’assessore, rispondendo in aula la prima volta, mi ha raccontato cose non vere. Ne era al corrente mentre leggeva il compitino scritto? Formalmente – e pure nella sostanza – la cosa è assai grave.continua a leggere

Primo bilancio del Comune a guida verde-nera. La nave starà pure uscendo dal porto, ma ha tutte le sembianze di assomigliare al Titanic. Il mare è pieno di iceberg e sembra manchino i radar per evitarli. Da antagonista politico dovrei sperare che la situazione resti questa. Da cittadino, innamorato di Piacenza, tremo al solo pensiero!continua a leggere