curiositànuovi cittadinipartecipazione

PORTA GALERA. Lo sai che la cittadinanza attiva azzera le distanze?

Pubblicato il
Essere onesto può non farti avere tanti amici, ma ti farà avere quelli giusti.- John Lennon

La politica può anche ragionare per sottrazione. É virtuosa quando cede protagonismo a favore dei cittadini. Deve creare le occasioni per promuovere ‪#‎cittadinanzattiva, che è sapere trasformare in convivialità momenti utili per tutti. Aggregazione di valori, volontà, persone.

E allora appuntamento tutte le domeniche per le vie e i giardini del ‪#‎quartiereroma‬: dalle 8:30 alle 10:30 olio di gomito e sorrisi! Che poi i cittadini attivi in questione rappresentino la comunità italo-marocchina, di questi tempi assume un significato ancora più alto.

Con buona pace di chi mi ha fatto iniziare la mattina con una telefonata di protesta rispetto alla presenza nel #quartiereroma di “squadre di extracomunitari” che puliscono vie e giardini.

Perché ‹assessore›, ‹anche se fanno volontariato con scope e palette, son sempre arabi. Non si sa mai›. Ecco, io amo il confronto ma, per temperamento e avendo purtroppo visto cosa può causare lo stress quando si è troppo signori per dargli sfogo, stavolta ho accantonato la diplomazia.

Per me questo livello di polemica supera la decenza. Siamo all’iperbole della strumentalizzazione allarmista, discriminatoria, xenofoba.

Ora invito chi ha tutto questo tempo per elaborare pensieri così alti a impiegarne un po’ per “farsi su le maniche” e venire a far volontariato con scope e paletta. Così, stando gomito a gomito, sarà più facile individuare eventuali pericoli per la comunità. E, a tempo perso, facciamo anche più bella la nostra città.

Dedichiamo un po’ di tempo e aiutiamo i volontari di ‪#‎portagalera‬ ‪#‎quartiereroma‬. Facciamo crescere il piccolo gruppo. L’unione fa la forza 🙂

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *