La “vittoria” politica di ieri pomeriggio, durante il dibattito in Consiglio comunale, è stata quella di aver fatto passare all’unanimità un ordine del giorno in cui l’intera amministrazione – esecutivo e maggioranza consiliare – prende le distanze da quanto sostenuto dall’assessore Zandonella durante l’incontro con i giovani ai giardini sonori di qualche settimana fa, dove con la sicumera del potere esibito, aveva affermato la contrarietà tout court della giunta al ricorso alla #clausolasociale.

Forse una magra soddisfazione, ma è un messaggio di speranza per chi trema all’idea di essere governato da qualcuno che apre bocca tanto per dire, senza studiare a dovere questioni che fanno la differenza nella vita delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *