partecipazione

EMPORIO SOLIDALE, primo sopralluogo alla nuova area

Pubblicato il
Noi dobbiamo essere quelli che girano tra la gente, tendono le mani, lanciano messaggi, mostrano volti, propongono esempi. Partigiani dell’azione civile in un mondo con poca memoria, che prova ostinato a ripetere errori passati. ‪”Mai piú‬” o si costruisce giorno per giorno, o resta uno slogan che sa di muffa e ipocrisia.- Stefano Cugini

emporio solidaleil grosso é fatto, da adesso la strada é tutta in salita” é una battuta che non nasconde preoccupazione, ma al contrario la tenacia di chi crede in un’idea e prova entusiasmo a persistere per vederla realizzata.

C’era l’emozione da primo giorno di scuola. Dal sopralluogo l’ennesima conferma: stiamo preparando per ‪#‎Piacenza‬ una straordinaria occasione per esaltare l’animo solidale che dimostra in ogni momento.

Nessun “nodo” gestione, solo tanta voglia di cominciare.

market etico

 

 

 

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL id=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *