È inutile stabilire se Zenobia sia da classificare tra le città felici o tra quelle infelici. Non è in queste due specie che ha senso dividere le città, ma in altre due: quelle che continuano attraverso gli anni e le mutazioni a dare la loro forma ai desideri e quelle in cui i desideri o riescono a cancellare la città o ne sono cancellati.- Italo Calvino
sfondo porta galera verdePerché poi il taglio di un nastro, quando chiude mesi di duro e appassionato confronto, elaborazione di idee, ricerca di luoghi e risorse, progettualità, lavoro di squadra, quando ti ricorda gli attimi in cui hai pensato “non ce la facciamo” e ti sei messo allora a scommettere con te stesso e con il mondo per provare il contrario, beh, è una goduria! 
E così è nato il Centro per le famiglie nel quartiere Roma/Porta Galera.
C’è tanto lavoro dietro ai bei progetti. Idee sulle quali decidi di investire, con ragionevole convinzione di andare nella direzione giusta ma senza certezze.
Il vantaggio del ruolo pubblico è quello di avere visibilità. Quando si tratta di cose belle, fa piacere.
La verità però è che non bisognerebbe mai dimenticarsi di dire un GRAZIE grosso come una casa a tutti quei collaboratori che sono la vera anima delle iniziative.
Persone che danno forma all’idea, creano i contatti, limano i dettagli, controllano gli imprevisti, si spendono perché ogni cosa vada al suo posto.
Come Barbara, Mariangela, Stefania, Giuseppe, Giorgia & Giorgia. Orgoglioso della mia squadra

centro famiglie

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *