Amministro come so fare il volontario. Non prometto agli altri meraviglie ma lavoro con gli altri per un mondo migliore. Tutti i giorni. Con l’ottimismo ignorante di chi lo crede possibile se fatto insieme. Avete mai visto un volontario fare promesse? Il volontario coglie un bisogno, si attiva per risolverlo, cerca chi lo può aiutare. Ai proclami preferisco la fatica.- Stefano Cugini

Non è lo spintone, non è l’insulto in sè. Tra ventenni capita di azzuffarsi. Se finisce lì, non è mica il finimondo. La cosa grave, molto grave, è quando parole e forza si usano per segnare una distanza o per offendere qualcuno, ritenendolo diverso, inferiore, sbagliato.

insulti a giovane gay

Hai un bel dire che questi idioti provocatori si qualificano da soli con le loro “bravate”. La realtà è che sono portatori (in)sani di violenza, odio e intolleranza e ogni qual volta non reagiamo collettivamente, comunitariamente a questi delitti, ogni volta che minimizziamo o pensiamo che ci sia qualcosa di più importante a cui dedicarci, ogni volta che non opponiamo scienza, educazione, cultura, civiltà con forza ostinata e contraria, siamo un po’ complici.

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *