Amministro come so fare il volontario. Non prometto agli altri meraviglie ma lavoro con gli altri per un mondo migliore. Tutti i giorni. Con l’ottimismo ignorante di chi lo crede possibile se fatto insieme. Avete mai visto un volontario fare promesse? Il volontario coglie un bisogno, si attiva per risolverlo, cerca chi lo può aiutare. Ai proclami preferisco la fatica.- Stefano Cugini

la bicicletta di mussoliniLa bicicletta di #mussolini è un acquerello, la capacità di muovere ricordi, quegli accenni del nonno che non hanno mai voluto diventare racconti.

Sguardi e non detti, perché se per un bambino tutto é favola, non sempre un adulto sa essere un cantore.

Il profumo del sugo in cucina, la Carmen e qualche ghirigoro di quotidianità in tempi fanatici, dove un grembiulino rosso ti poteva procurare guai, la pelle pallida attirare attenzioni non proprio cavalleresche del “mongolo” e quel vicino di casa che, «anche se era fascista, mi aveva visto nascere, e se non c’era lui quel giorno…».

Bravo Stefano Longeri. Bella fotografia, esempio di storie piccole dentro a una troppo grande.

Un libro semplice, gentile, familiare. Perché #Piacenza é questa cosa qua e a furia di esaltare le ideologie in soffitta, finisce che, dimenticandoci da dove siam partiti, finiremo per non godere del pezzo di strada che ci é toccato in sorte.

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.