È inutile stabilire se Zenobia sia da classificare tra le città felici o tra quelle infelici. Non è in queste due specie che ha senso dividere le città, ma in altre due: quelle che continuano attraverso gli anni e le mutazioni a dare la loro forma ai desideri e quelle in cui i desideri o riescono a cancellare la città o ne sono cancellati.- Italo Calvino

pulsante progetti aspÈ un piano di sviluppo politico e amministrativo, che prevede riduzione del disavanzo per 810.000€ in 3 anni.

L’unanime, trasversale apprezzamento della Commissione, dopo mesi di tensioni, dimostra che l’impegno e la trasparenza lasciano il segno.

Un anno fa avevo dichiarato: “urge cambiare rotta, servono scelte coraggiose”. L’ho fatto interpretando un preciso mandato del Sindaco.

Da allora, un’enormità di lavoro, la scelta di Marco Perini come Amministratore, la presenza costante del Comune al fianco di Asp. Per ora gli impegni presi, in tema di scelte strategiche, sono stati tutti rispettati.

Non abbiamo fatto ancora quasi niente, se non tracciare una strada. Ma le nubi all’orizzonte oggi non sembrano più tanto nere.

piano di sviluppo ASP

asp città di piacenza

 

 

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *