nuovi cittadinipartecipazione

PORTA GALERA. La fabbrica dei grilli si fa scuola solidale

Pubblicato il
Noi dobbiamo essere quelli che girano tra la gente, tendono le mani, lanciano messaggi, mostrano volti, propongono esempi. Partigiani dell’azione civile in un mondo con poca memoria, che prova ostinato a ripetere errori passati. ‪”Mai piú‬” o si costruisce giorno per giorno, o resta uno slogan che sa di muffa e ipocrisia.- Stefano Cugini

Tendere la mano oggi é rivoluzionario. Solo una dose di sana pazzia ti fa guardare là, quando tutti invece mirano altrove. La voglia di costruire però deve essere più forte delle tendenze a distruggere, altrimenti addio speranza.

Quando tra tanto nero si trova un germoglio verde, beh, non innaffiarlo e vederlo crescere sarebbe un delitto.

la fabbrica dei grilli diventa scuola solidalela fabbrica dei grilli festa coi bimbi

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *