CARCERE. Un convegno per dare una speranza agli ultimi
La politica non si salva con le frasi a effetto, ma con il cuore e la passione di chi sente il privilegio, nei diversi ruoli, di rappresentare una comunità intera. Con la disponibilità di chi coglie il dovere di creare condizioni e occasioni per gli adulti del futuro. Con serietà, piedi per terra e coscienza di cosa vuol dire essere “cittadino”. Chi ama la politica cerca le persone, non le categorie. Chi ama la politica, prova a unire.- Stefano Cugini

Parlare di ‪#‎carcere con persone competenti ti fa sentire meno solo. Ascoltare Don Melesi, uno dei “pretacci” raccontati da Candido Cannavò in un libro su chi l’apostolato lo interpreta davvero, per 30 anni cappellano a San Vittore, uno che ha convertito un killer da 69 omicidi, uno che a Vallanzasca ha detto “sei una merda” quando tutti celebravano nel “bel Renè” l’anti-eroe, ti fa capire quante belle persone abbiamo l’opportunità di incontrare tutti i giorni.

Gente che a modo suo cambia il mondo, eccome. Mai cedere al pessimismo dell’ignoranza che sembra circondarci. C’è sempre di più e di meglio. Basta cercarlo e seguirlo.

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]