ASP VITTORIO EMANUELE: chissà perché da destra sempre e solo attacchi.

Giornata di interrogazioni. Due, entrambe del centro-destra, tutte sull’accoglienza profughi gestite dalla nostra ASP: una della Lega, presentata col solito piglio da Massimo Polledri, l’altra di Forza Italia, affidata a un’imbarazzata Maria Lucia Girometta. Ma andiamo con ordine: Massimo Polledri, riferendosi al protocollo firmato tra ASP, Comune, Questura e Prefettura per leggi di più

PROFUGHI. Lo sai che chi non rispetta i patti è fuori dal progetto ASP?

Gestione #profughi #asp. Da subito abbiamo detto che si sarebbe incentrata su un vero patto di accoglienza, in cui ai sacrosanti #diritti sarebbero stati indissolubilmente legati i naturali #doveri. Noi rispettiamo la nostra parte di patto. Ieri sera alle 21:37 ho disposto l’esclusione dal progetto di un ragazzo che pensava di potersi astenere dal rispettare leggi di più

PROFUGHI. Lo sai che la gestione con ASP ci serve a prevenire casi come quelli di “Mafia Capitale”?

Il progetto di accoglienza ‪profughi‬ di ‪#‎asp‬, così come previsto dal protocollo siglato con la prefettura a gennaio 2016,  è fatto di qualità, reciprocità, diritti e doveri, coinvolgimento attivo. Caratteristiche che devono connotare un servizio, non essere optional che dipendono dalle singole sensibilità dei gestori. Quando ho annunciato l’intesa con la Prefettura, sono stato leggi di più

FATTO! Apre “Agave”, la nuova casa residenza anziani al Vittorio Emanuele

#asp #vittorioemanuele. Con la residenza #agave non abbiamo inaugurato solo un posto, ma un’idea di #accoglienza e presa in carico di #anziani e #disabili. L’idea del bello, della dimensione “casa” anche in una struttura. In una parola: #qualità. E così, a chi ci chiedeva cosa tagliare per risanare ASP, rispondiamo aggiungendo servizi, per rilanciarla nell’interesse di tutti i piacentini. leggi di più