Giornata di approvazione per il bilancio preventivo Asp 2016. Nulla di strano, non fosse che siamo al 13 ottobre, il che fa di questi conti qualcosa di molto simile a un consuntivo. Ma tant’è, stranezze della contabilità. A voler guardare il lato positivo, stiamo ragionando su numeri che di fattocontinua a leggere

Lo sai che con il codice univoco puoi conoscere quanti contributi prende ogni singolo cittadino aiutato dal tuo Comune? Dall’opposizione non la pensano così e fanno di tutto per dirci che “nascondiamo” i numeri. A pensar male si fa peccato e a volte si prendono delle cantonate! Già in sedecontinua a leggere

Le promesse mantenute danno quella soddisfazione che vorresti urlare al mondo come neanche Marco Tardelli nella finale mundial 1982! Quando i “nodi che vengono al pettine” sono di questo tipo, capisci il privilegio di un incarico al servizio dei tuoi cittadini. A chi, anni fa, diceva “é impossibile, c’é lacontinua a leggere

La dicotomia pubblico/privato, con la presunta contrapposizione delle due gestioni, resiste tra letture politiche anacronistiche e mal celato desiderio di rendere residuale l’intervento pubblico. Si tratta di una strumentalizzazione dannosa e dispendiosa, in termini di tempo ed energie, che emerge a ogni piè sospinto in dibattiti sterili, dove spesso sono coinvolte lecontinua a leggere

Di cose ne abbiamo fatte tante, più di quante riesca a percepire o a ricordare il cittadino. Qui proviamo a riepilogare un po’, tra numeri (dati di bilancio, % dei servizi, rapporti tra diversi tipi di gestione, accoglienza migrant) e infografiche (riassunto per immagini di progetti, servizi, iniziative). Perché la trasparenzacontinua a leggere