Parole d’onore

Auguro a consiglieri, assessori e Sindaco, con un pensiero speciale a chi entra per la prima volta in quest’aula, di sentire in ogni momento il privilegio del ruolo che siamo chiamati a interpretare e di tradurlo in un lavoro fecondo al servizio di Piacenza: leale, instancabile, di alto profilo e degno delle aspettative che la città ripone in noi tutti.