Leggo tanta propaganda sul nuovo regolamento delle case popolari. La realtà è ben diversa da come è descritta dai partiti di governo della città e dall’assessore di riferimento. Col tempo i piacentini si accorgeranno di tutte le bucce di banana presenti tra i vari articoli. continua a leggere

Unanime voto del Consiglio alla mozione per far tornare sui suoi passi il Presidente di Acer, che appena insediato ha pensato bene di ridurre gli orari di sportello per il pubblico. Retrocedere in termini di qualità del servizio in un settore tanto delicato quale è l’edilizia residenziale pubblica è grave. Noi ci siamo opposti.continua a leggere

Inutile fair play istituzionale del centrosinistra che avalla la nomina di Patrizio Losi a Presidente di Acer. Per me è la peggiore scelta possibile. Non per pregiudizio, ma sulla scorta di tre anni di esperienza a contatto diretto con la persona. Come sempre, pronto a essere smentito dai fatti.continua a leggere

Chi conosce le “10 P”? Pensa prima, parla poi, perché parole poco pensate portano pena. Regola aurea, presto o tardi arriva per tutti il momento di scegliere: un conto è sparare a zero sugli avversari politici, un altro è avere la responsabilità di guidare una città di centomila persone. Si cresce e si matura. Di solito funziona così, ma bisogna metterci impegno e smetterla con le chiacchiere.continua a leggere

Che in tema di edilizia residenziale pubblica si stia facendo una lotta ai furbetti senza quartiere e precedenti credo sia ormai evidente. Le case popolari devono essere nella disponibilità temporanea di chi ha più bisogno. Non sono un bene ereditario: è dura da far capire ma è un messaggio giustocontinua a leggere

Emergenza abitativa. Non dobbiamo lasciare niente al caso, anche i piccoli passi sono importanti. Ecco che per il 2017 abbiamo integrato la dotazione di alloggi destinati all’emergenza abitativa con ulteriori 3 locali, di cui due grandi (circa 80 mq), attrezzati e destinati a nuclei con persone disabili. Si tratta dicontinua a leggere

Si, é lotta quotidiana, incessante ricerca di giustizia ed equità sociale in un mondo refrattario ai cambiamenti e a mettersi in discussione, più incline a guardare la pagliuzza negli occhi degli altri che la trave nei propri. Perché se con l’ISEE presentato nel 2014, prima del nuovo calcolo, avevi uncontinua a leggere

Ciano, anche questa è fatta, altro taglio del nastro ricco di contenuto. In un periodo di crisi, carenza di risorse, polemiche, regò e cambiamenti di legge all’ordine del giorno, noi proseguiamo spediti nel nostro piano di sistemazione dell’edilizia residenziale pubblica, per dare ai piacentini alloggi popolari al passo coi tempi,continua a leggere

“C’é chi dice no“, cantava Vasco. Ma c’é anche chi tira dritto comunque, dico io. #‎agenziaffitto‬, non capisco tanta ostilità per uno strumento pensato per chi cerca casa e per chi ha locali sfitti da mettere a reddito. A ‪#‎Piacenza‬ pare che la prima risposta alle novità sia sempre dicontinua a leggere