Una mozione di sfiducia tradizionalmente compatta la maggioranza. Ciò non di meno, serviva un segnale forte contro l’omofobia dichiarata dell’assessore Massimo Polledri. Ci sono battaglie che è giusto combattere anche se sai che non potrai vincerle. continua a leggere