Vogliamo il parco alla Pertite. Dopo che ci è stato bocciato a giugno, ripresentiamo l’ordine del giorno al DUP per trasformare la Pertite perché sia godibile e non chiusa come adesso. Sarà la volta buona o qualcuno getterà la maschera, ammettendo di non aver nemmeno in nota questo progetto?continua a leggere

Di Ponzio Pilato ne abbiamo fin troppi. Sul nuovo ospedale gli esperti devono dire se le aree individuate hanno i parametri richiesti dalla sanità e dall’urbanistica. Nient’altro. Sta al popolo scegliere, perché poi per quarant’anni usufruirà del servizio. La politica responsabile ha il compito di facilitare questa scelta rendendo disponibili tutte le informazioni utili.continua a leggere