Fatti, non parole

Amministrare vuol dire gestire l’ordinario ma anche, e soprattutto, quando si parla di sociale, immaginare lo straordinario. Pensare nuovi servizi per interpretare sempre meglio i bisogni che cambiano e si evolvono. Da qui si accede alle cose fatte, ai progetti su cui abbiamo lavorato ogni giorno e che siamo riusciti a leggi di più