SANITÀ. Sulla SLA la politica è chiamata a dar voce a chi non l’ha.

Bene per i malati di SLA il ripristino dell’esenzione. Ma se non vogliamo essere ipocriti e promotori di disuguaglianze, laddove invece sull’equità è basata buona parte di #futuroinsalute, allora dobbiamo estendere questi benefici a tutti i portatori di gravissime disabilità. Questo ho detto oggi in Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria, leggi di più