UNIONI CIVILI. Sul registro non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

Spettacolo indegno ieri in Consiglo comunale (purtroppo non è il primo). All’ordine del giorno l’istituzione del Registro delle Unioni civili. Tema controverso, ideologicamente polarizzante, inutile perdita di tempo per alcuni, cogente necessità per altri. Che la destra avrebbe alzato le barricate era prevedibile. La veemenza che ha scelto come strategia leggi di più

Carcere, solidarietà e festival

La Festa Nazionale del Terzo Settore organizzata dal Partito Democratico prima, il Festival del Diritto poi. Settembre si preannuncia un mese di grandi appuntamenti a Piacenza, accomunati dal fil rouge tematico della solidarietà. [more…] Intorno a questo concetto di fondo ruotano altre suggestioni, su welfare, partecipazione, sicurezza, cittadinanza attiva, conflitti, su cui leggi di più