Parole d’onore

Auguro a consiglieri, assessori e Sindaco, con un pensiero speciale a chi entra per la prima volta in quest’aula, di sentire in ogni momento il privilegio del ruolo che siamo chiamati a interpretare e di tradurlo in un lavoro fecondo al servizio di Piacenza: leale, instancabile, di alto profilo e degno delle aspettative che la città ripone in noi tutti.

Scrivi Cugini!

Dopo 5 anni in Consiglio comunale posso dire con orgoglio che la politica non mi ha cambiato e che ho mantenuto i valori con cui mi sono approcciato a questa sfida. Non ho tradito la fiducia di chi mi ha votato allora. Per questo ci riprovo oggi, con ancora più entusiasmo.

La città amica

Smisurato amore. “Amo visceralmente la mia città. Non potrei farne a meno: è l’inizio di ogni viaggio e il suo punto di arrivo, l’origine delle pene e la grande soddisfazione. Non è meglio, più bella, più ricca di altre città. Ma è Piacenza, casa mia” | Città amica La città leggi di più