Ci dicano i cortesi assessori di Piacenza per quanto ancora vorranno giocare la partita della delegittimazione in pubblico di chi li ha preceduti e del copia/incolla in privato del loro lavoro.continua a leggere