risultati

FATTO! Tolto il vincolo al Santa Chiara: presto nuovi servizi e nuovi spazi per i piacentini

Pubblicato il
La politica è fatta dalle persone e nessuno ha primogeniture ed esclusive. Solo insieme si cresce. Se c’è onestà intellettuale e vero amore per la causa del bene comune, le diverse appartenenze sono contenitori che indicano vie possibili, non compartimenti stagni che creano realtà parallele.- Stefano Cugini

partecipazioneDeliberato in giunta un passaggio formale che in un colpo porta due grandi benefici alla città: presto disponibile una maggiore offerta domiciliare rivolta alle donne in stato di difficoltà.

Contemporaneamente si liberano gli spazi della struttura Santa Chiara sullo Stradone Farnese (complesso molto bello con una vasta area verde) che, in prospettiva, possono essere restituiti ai piacentini.

Grande operazione congiunta Comune, Asp, Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Il complesso di Santa Chiara sullo Stradone Farnese, di proprietà della Fondazione di Piacenza e Vigevano, dagli anni 70 aveva un vincolo ben preciso: poteva ospitare alloggi sociali a favore di donne in difficoltà. Una situazione che per tanti anni ha bloccato suoi utilizzi alternativi, chiudendo di fatto il grande edificio alla città.

Presto non sarà più così: il vincolo è stato trasferito a un palazzo sempre di proprietà della Fondazione, con 10 appartamenti nuovi a disposizione delle donne in difficoltà. Un’operazione di Comune, Asp, Fondazione di Piacenza e Vigevano che libera Santa Chiara, che dunque potrà essere utilizzato per qualsiasi altro scopo.

[CONTACT_FORM_TO_EMAIL]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *